Pagina 1 di 1

Novità dalla fiera di norimberga

MessaggioInviato: ven mar 06, 2009 11:20 pm
da EnzoSidoti
Don Mario c'è lo compriamo ?????

Costa solo appena circa 2300 euro !!!!!!! 8O 8O 8O 8O
Carbonio e titanio ammuccamu !!!!!!!!!!!
La testa è qualcosa di spettacolare e la coda non è da meno.

http://runryder.com/helicopter/t495666p1/
http://www.rcmarket.org/diamont-rzk-c-2 ... 30561.html

[url][URL=http://img26.imageshack.us/my.php?image=n13x.jpg]Immagine[/url]

[url][URL=http://img99.imageshack.us/my.php?image=n12a.jpg]Immagine[/url]

Cattamu cattamu !!! 8) 8) 8) [/url]

MessaggioInviato: ven mar 06, 2009 11:32 pm
da EnzoSidoti
Colleghi aeroplanari, ammirate un po' a quale livello è arrivata la tecnologia applicata agli eli, nei vostri aggeggi volanti, che cosa avete fatto di nuovo ? Niente!!!!!
Avete solo aumentato le dimensioni !!!!!








Vediamo chi è il primo che si incazza!!!!!!!!!!!!!
e risponde :lol: :lol: :lol:









Non ve la prendete a male, sto scherzando,
sto forum sembra più morto che vivo.
Ultimamente si leggono solo annunci, eccheppalle!!!!!!

MessaggioInviato: sab mar 07, 2009 7:07 am
da ramirez76
guarda che non è vero.. Abbiamo aumentato le dimensioni, applicato centraline elettroniche, interrutt elettronici che fanno da regolatori di tensione, batterie lipò ovunque radio comprese, messo motori a benzina con accensioni elettroniche, abbiamo messo servi digitali da 12kg in su, scarichi cannister a risonanza, installato flight log sulle riceventi da 2.4 g , abbiamo iniziato ad usare le radio computerizzate x bene e non solo come radio 4canali analogiche, abbiamo iniziato ad usare pompe computerizzate sullivan x i fumi, sono comparse le prime ventole intubate elettriche, stiamo cercando di organizz una gara regionale e tanto altro ancora.:-):-). Enzo.... Mi sa che i progressi ci sono.:) che dici.. Da noi Non si tratta solo di qualche ultimo ritrovato cinese di giroscopio o qualche pezzo di carbonio unito ad alluminio pallido e scolorito in più ;)

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 8:51 am
da Brunart
EnzoSidoti ha scritto:Colleghi aeroplanari, ammirate un po' a quale livello è arrivata la tecnologia applicata agli eli, nei vostri aggeggi volanti, che cosa avete fatto di nuovo ? Niente!!!!!
Avete solo aumentato le dimensioni !!!!!








Vediamo chi è il primo che si incazza!!!!!!!!!!!!!
e risponde :lol: :lol: :lol:









Non ve la prendete a male, sto scherzando,
sto forum sembra più morto che vivo.
Ultimamente si leggono solo annunci, eccheppalle!!!!!!



la vostra tecnologia aumenta in maniera inversamente proporzionale al vostro portafoglio.

la nostra aumenta in maniera direttamente proporzionale al nostro quoziente intellettivo.



1 a 1
palla al centro

a te Enzo

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 2:02 pm
da badangel
Ciao Enzo!! premesso che dopo 25 anni di macchine fatte in tutte le categorie e anche ad ottimo livello dove di tecnologia ne ho vista fin troppa ho deciso di passare agli aereoplani perche mi rilassano. detto questo so che la tua era una battuta di simpatica provocazione , ma quale migliore occasione per esprimere la mia. secondo me gli aerei volano per natura e tutta la tecnologia dei materiali e l'elettronica serve solo come coadiuvante , gli elicotteri che invece per natura non sanno di poter volare, se non hanno (anzi avete ) a bordo tutto quello spreco di ingegneria sarebbero buoni solo come soprammobile..... comunque concludo che mi emoziono sempre quando vedo un modello , macchina , aereo , o elicottero che sia , che viene progettato e costruito con cura, ingegno e raffinatezza, e questo credo che sia il filo conduttore che unjsce tutti noi modellisti "puri"

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 2:39 pm
da Brunart
tutti gli hobby che obblighino la testa a pensare e le mani ad agire sono fantastici.
il modellismo rc è tutto bellissimo.
penso che il massimo è quando ti fai una cosa con le tue mani usando la tua testa.
io personalmente amo di più l'aeromodellismo perchè mi permette di usare le mani e la fantasia più degli elicotteri e delle auto per un semplice e banale motivo:
bastano materiali e strumenti relativamente semplici ed economici da usare per creare.
ma non bisogna togliere nulla agli altri settori rc perchè tutti sono una palestra per la nostra mente e le nostre mani.

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 6:21 pm
da EnzoSidoti
Allora ci siete non siete scomparsi come pensavo :D :D :D :D !!

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 6:27 pm
da EnzoSidoti
Brunart ha scritto:
io personalmente amo di più l'aeromodellismo perchè mi permette di usare le mani e la fantasia più degli elicotteri e delle auto per un semplice e banale motivo:
bastano materiali e strumenti relativamente semplici ed economici da usare per creare.
.


Dottore Bruno allora se bastano materiali e strumenti semplici come dici tu perchè Nino ha fatto tutto quell'elenco ??

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 6:44 pm
da Brunart
EnzoSidoti ha scritto:
Brunart ha scritto:
io personalmente amo di più l'aeromodellismo perchè mi permette di usare le mani e la fantasia più degli elicotteri e delle auto per un semplice e banale motivo:
bastano materiali e strumenti relativamente semplici ed economici da usare per creare.
.


Dottore Bruno allora se bastano materiali e strumenti semplici come dici tu perchè Nino ha fatto tutto quell'elenco ??


perchè nino (come la maggior parte dei giovani) è attratto dalla tecnologia (e magari la sottoutilizza), mentre io (come te daltronde) vedo le possibilità della creatività e della fantasia grazie alle nuove tecnologie (tu ti ricordi che sono stato il primo ad usare il depron tanti anni fa)

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 6:46 pm
da EnzoSidoti
[quote="badangel"]
......secondo me gli aerei volano per natura e tutta la tecnologia dei materiali e l'elettronica serve solo come coadiuvante , gli elicotteri che invece per natura non sanno di poter volare, se non hanno (anzi avete ) a bordo tutto quello spreco di ingegneria sarebbero buoni solo come soprammobile..... [quote]

Francesco gli elicotteri volavano a quei tempi anche senza quella ingegneria che dici tu ( i primi eli addirittura erano senza giroscopio )
Quello che io volevo dire che a livello di progresso applicato alla tecnica aerodinamica nel tempo ha fatto grandi passi da gigante rispetto agli aerei, tutto qui.
Ti ricordo comunque che l'elicottero ha sempre affascinato gli ingegneri aeronautici per le sue caratteristiche davvero particolari.

PS come soprammobile conosco molta più gente con gli aerei che con gli elicotteri che li usa come tale. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Ti vorrei far conoscere una persona di Milazzo che ha impiegato una decina di anni per costruire il suo aereo e alla fine............è rimasto addirittura in soffitta !!!!!!!

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 6:51 pm
da EnzoSidoti
Pero'.... devo dire che come soprammobile non è male :lol: :lol: :lol:

[url][URL=http://img17.imageshack.us/my.php?image=img0320.jpg]Immagine[/url][/url]

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 8:25 pm
da badangel
A parte le battute scherzose , so che l'ELI ha sempre affascinato gli inegneri di tutti i tempi, e come ti dicevo rimango affascinato quando vedo quei pezzi di gioielleria , apprezzo anche voi piloti che non potete distrarvi neanche un'attimo (noi al campo abbiamo piloti di aereo che mentre volano lasciano la radio e si accendono una sigaretta) ma come diceva ramirez anche noi avanziamo tecnologicamente ma in maniera diversa perche' il volo aereo e' concepito da angolazioni diverse. se poi rifletti noi siamo invasi da categorie che sconvolgono totalmente la concezione del modello , pensa la differenza di concezione tra un aliante e un acrobatico invece che un old timer sicuramrnte in quest'ultimo si cerca la raffinatezza e la fedelta' di riproduzione e proprio i vari regolamenti delle varie categorie vietano o limitano l'uso di determinate cose. in questi giorni ho avuto la fortuna di vedere la massima espressione tecnologica dell' f3a un oxai , e ti assicuro che siamo a livello di gioielleria che come dici tu AMMUCCAMU carbonio e titanio a go go . per ritornare ai soprammobili la penso allo stesso modo , ma sai ho visto di tutto come soprammobile , specilmente macchine

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 8:28 pm
da EnzoSidoti
Okkei adesso che ci siamo capiti............................

.........quando te lo compri un elicottero !!!!!
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

MessaggioInviato: dom mar 08, 2009 10:35 pm
da ramirez76
Brunart ha scritto:
EnzoSidoti ha scritto:
Brunart ha scritto:io personalmente amo di più l'aeromodellismo perchè mi permette di usare le mani e la fantasia più degli elicotteri e delle auto per un semplice e banale motivo:
bastano materiali e strumenti relativamente semplici ed economici da usare per creare.
.

Dottore Bruno allora se bastano materiali e strumenti semplici come dici tu perchè Nino ha fatto tutto quell'elenco ??

perchè nino (come la maggior parte dei giovani) è attratto dalla tecnologia (e magari la sottoutilizza), mentre io (come te daltronde) vedo le possibilità della creatività e della fantasia grazie alle nuove tecnologie (tu ti ricordi che sono stato il primo ad usare il depron tanti anni fa)
va bè tutta la tecnologia che ho elencato, non la uso personalmente.. O almeno solo in parte..Si parlava di aerei.. Al campo..non solo miei. Sul maxi... Ho applicato la tecnologia che mi serviva niente di più;) quella che rimane... La userò tra pochi mesi x la mia prima turbina da 16 kg di spinta :-):-):-):-). Poi io sugli eli non vedo tutta questi cambiamenti tecnologici! Le meccaniche sono tutti simili da vent anni.. Al max spostano le flybar una volta di sopra una di sotto rispetto le pale a seconda della moda del momento... Si è lavorato solo sui materiali.. E poca roba sull elettronica (vedi giroscopi, governor, HELICOMMAND
etc )... Poi se il piatto lavori a 2 3 4 assi.. Non penso si possa gridare alla rivoluzione tecnogicà... Come x Le pale.. Che Da legno sono diventate carbonio.. Ma che rivoluz è!? Notte.:)