Idrovolante

Discussioni sul volo con motore elettrico, modelli, motorizzazioni ed elettronica di supporto

Idrovolante

Messaggioda navy68 » mer lug 16, 2014 11:09 am

Salve ragazzi, ho questa scatola di montaggio nata per glow ma vorrei convertire in elettrico per volare al mare, che tipo di motore elica e regolatore e batterie mi consigliereste ? ...
Il modello ha un'apertura alare di 157cm circa, peso circa 2,5 kg
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
navy68
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 613
Iscritto il: dom apr 25, 2010 10:00 pm
Località: Taormina (ME)

Re: Idrovolante

Messaggioda Brunart » mer lug 16, 2014 12:44 pm

ciao
se lo fai elettrico ti verrà più leggero perchè userai il peso del pacco batteria da posizionare a prua per centrarlo eliminando così la zavorra che inevitabilmente avresti usato col glow, l'importante è che curi bene l'isolamento dall'acqua perchè i sistemi elettrici-elettronici sono allergici all'acqua (soprattutto quella salata) :lol: .

come motore uno come questo è più che potente e pesa circa 300 gr
http://www.hobbyking.com/hobbyking/stor ... ouse_.html
corrisponde all'incirca ad un .50 glow .

ma puoi prendere anche un motore più economico e leggero ma che non scenda di peso meno di 150 gr, tipo questo che corrisponde all'incirca a un 35-40 glow.
http://www.hobbyking.com/hobbyking/stor ... ouse_.html

per la scelta dell'ESC devi fare riferimento alla scheda tecnica del motore e aumentare di circa il 40-50% la potenza dell'ESC (per esempio se prendi il primo vedi che ha 55A di consumo massimo per cui prenderei un'ESC tra 80 e 100A), per essere sicuri di non sovraccaricare il sistema.

stesso discorso per la scelta della batteria, aggiungo anche l'eventuale opzione peso come zavorra (per esempio se ti basta una batteria da 200gr come potenza, ma hai bisogno di una zavorra per il centraggio di 300 gr meglio che prendi una batteria da 300gr così hai tutta potenza ed autonomia)

per la scelta dell'elica vedi la scheda tecnica del motore

spero di esserti stato d'aiuto
altrimenti aspetti che ti risponda un elettricaro più esperto di me
Bruno
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
Avatar utente
Brunart
Maggiore
Maggiore
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Re: Idrovolante

Messaggioda Roby » gio lug 17, 2014 1:34 pm

Ciao, volevo aggiungere una cosa..
Occhio alla potenza del motore..
per esperienza ti posso dire che se hai più potenza è sempre meglio. Avevo un Cessna che adesso giace infondo al mare causa di un motore troppo preciso. Se avessi avuto più potenza a quest'ora sarebbe ancora nel mio garage!!!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Re: Idrovolante

Messaggioda badangel » ven lug 18, 2014 6:45 am

salve ...ogni tanto quando mi ricordo la password faccio degli interventi ...comunque il motoer G46 di H.K. io ce l ho e devo dire che tira molto di piu di un 60 glow io ho usato eliche che andavano dalla 13x8 alla 16x6 e le tira tutte naturalmente con variazioni di assorbimento a sempre a 5S ..comunque il motore vuole eliche di passo alto per me su un idrovolante come quello ..se metti quel motore tranquillamente puoi mettere una 13x10 il regolatore io ho preso un red brick da 100 A con 30 dollari e va una meraviglia . per le batterie l ideale e 5S 4000 mha ma se non ti serve mola potenza anche 4s vanno bene
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Re: Idrovolante

Messaggioda Brunart » ven lug 18, 2014 11:04 am

badangel ha scritto:salve ...ogni tanto quando mi ricordo la password faccio degli interventi ...comunque il motoer G46 di H.K. io ce l ho e devo dire che tira molto di piu di un 60 glow io ho usato eliche che andavano dalla 13x8 alla 16x6 e le tira tutte naturalmente con variazioni di assorbimento a sempre a 5S ..comunque il motore vuole eliche di passo alto per me su un idrovolante come quello ..se metti quel motore tranquillamente puoi mettere una 13x10 il regolatore io ho preso un red brick da 100 A con 30 dollari e va una meraviglia . per le batterie l ideale e 5S 4000 mha ma se non ti serve mola potenza anche 4s vanno bene


ciaooooooo Francesco
come stai?
mi hanno detto che sei diventato un turbunaro professionista
un grande saluto ed un abbraccio
Bruno
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
Avatar utente
Brunart
Maggiore
Maggiore
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Re: Idrovolante

Messaggioda navy68 » ven lug 18, 2014 12:39 pm

Brunart ha scritto:ciao
se lo fai elettrico ti verrà più leggero perchè userai il peso del pacco batteria da posizionare a prua per centrarlo eliminando così la zavorra che inevitabilmente avresti usato col glow, l'importante è che curi bene l'isolamento dall'acqua perchè i sistemi elettrici-elettronici sono allergici all'acqua (soprattutto quella salata) :lol: .

come motore uno come questo è più che potente e pesa circa 300 gr
http://www.hobbyking.com/hobbyking/stor ... ouse_.html
corrisponde all'incirca ad un .50 glow .

ma puoi prendere anche un motore più economico e leggero ma che non scenda di peso meno di 150 gr, tipo questo che corrisponde all'incirca a un 35-40 glow.
http://www.hobbyking.com/hobbyking/stor ... ouse_.html

per la scelta dell'ESC devi fare riferimento alla scheda tecnica del motore e aumentare di circa il 40-50% la potenza dell'ESC (per esempio se prendi il primo vedi che ha 55A di consumo massimo per cui prenderei un'ESC tra 80 e 100A), per essere sicuri di non sovraccaricare il sistema.

stesso discorso per la scelta della batteria, aggiungo anche l'eventuale opzione peso come zavorra (per esempio se ti basta una batteria da 200gr come potenza, ma hai bisogno di una zavorra per il centraggio di 300 gr meglio che prendi una batteria da 300gr così hai tutta potenza ed autonomia)

per la scelta dell'elica vedi la scheda tecnica del motore

spero di esserti stato d'aiuto
altrimenti aspetti che ti risponda un elettricaro più esperto di me
Bruno


Ciao bruno, grazie per le preziosissime informazioni sei stato molto esaudiente...
Scusate le mia ignoranza, ma un motore elettrico montato su un modello che vola in acqua gli schizzi che inevitabilmente prende non rischiano di bruciarlo ??...
Immagine
Avatar utente
navy68
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 613
Iscritto il: dom apr 25, 2010 10:00 pm
Località: Taormina (ME)

Re: Idrovolante

Messaggioda ramirez76 » ven lug 18, 2014 1:30 pm

Più che del motore mi preoccuperei dell'esc... Io quello sono riuscito a bruciarlo subito in acqua
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Re: Idrovolante

Messaggioda Roby » ven lug 18, 2014 1:39 pm

da ignorante quale sono, penso che se il motore gira, per inerzia, dovrebbe far uscire tutta l'eventuale acqua che riceve.
Comunque ricordo che per togliere l'acqua dai motori utilizzavo l'alcol in quanto non legando con l'acqua aiuta ad eliminarla e subito dopo evapora senza lasciare traccia.
Poi sprizzavo un olio protettivo.
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Re: Idrovolante

Messaggioda Roby » ven lug 18, 2014 1:41 pm

l'esc basta metterlo all'interno di un palloncino.
ma assicurati che gli assorbimenti siano giusti altrimenti riscalda troppo.
altrimenti fai una scatola stagna dove inserisci tutti i componendi elettronici quali ricevente ed ESC e sei tranquillo
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Re: Idrovolante

Messaggioda Brunart » ven lug 18, 2014 1:45 pm

ESC, Ricevente e batterie devono essere isolati perfettamente
se l'esc riscalda molto perché sta al chiuso puoi prenderne uno più grande o uno con le alette di raffreddamento più grandi tipo Car
il motore conviene proteggerlo prima e dopo il volo con olio CRC-MARINE 6-66
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
Avatar utente
Brunart
Maggiore
Maggiore
 
Messaggi: 306
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Re: Idrovolante

Messaggioda Roby » ven lug 18, 2014 1:59 pm

Era l'olio di cui parlavo!!! non ricordavo il codice!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Re: Idrovolante

Messaggioda ramirez76 » ven lug 18, 2014 2:03 pm

Io usavo un olio al silicone di quelli adatti ai mulinelli e attrezzature da pesca.. Era un prodotto spray che lasciava una "pellicola" qnd si asciugava... Lo spruzzavo sul motore (glow) e tutto quello che era esposto.. Forse parliamo dello stesso prodotto ma non ricordo il nome:( lo presi i un negozio qui in zona di articoli da pesca
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Re: Idrovolante

Messaggioda navy68 » ven lug 18, 2014 2:40 pm

Grazie ragazzi mi avete dato tutti ottimi consigli...
Immagine
Avatar utente
navy68
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 613
Iscritto il: dom apr 25, 2010 10:00 pm
Località: Taormina (ME)


Torna a Volo Elettrico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron