DL 50 NON SI AVVIA

Discussioni sul volo con motore a scoppio, modelli e motorizzazioni

DL 50 NON SI AVVIA

Messaggioda badangel » mar ott 26, 2010 12:30 pm

salve intanto ringrazio tutti quelli che sabato si sono prodigati a darmi una mano ,e proprio per loro sto postando questo articolo.
dopo 6 ore di prove d'avviamento sul mio DL 50 che non ne voleva sapere e dopo verifice fatte di qualsiasi genere e grazie all'avviatore di Marcello sono arrivato alla conclusione che dovevo documentarmi bene sulle possibile cause dei difetti di avviamento, anche perche' io mi sono sempre dato del TU con i motori 2 tempi ,per cui non potevo accettare uno sgarbo cosi' grosso da parte di un DL 50 del caiser

1 L'anticipo del pik up va regolato a seconda della marca e del modello della candela che si sta usando ed esistono in internet delle tabelle con i gradi d' anticipo da utilizzare per ogni candela , io uso una normale CM6 e per questa candela il pik up deve stare a zero di anticipo (FATTO)

2 le membrane del carburatore se il motore rimane a lungo inutilizzato si induriscono e non funzionano bene quindi e' consigliabile sostituirle (FATTO)

3 la stragrande maggioranza dei difetti di corrente del DL 50 e delle sostituzioni di centraline ,( come pubblicato nel barone rosso ) e' causato da microlesioni del cappuccio di silicone all'interno della pipetta , che a certe temperature comincia a scaricare a massa sulla carcassa della pipetta stessa . Quando provi a candela smontata funziona tutto , quando rimonti scarica a massa , quindi si consiglia la sostituzione della pipetta (FATTO)

A SABATO
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda Roby » mar ott 26, 2010 2:13 pm

Deduco quindi che sabato vedremo librarsi in volo quello splendido modellone?
Sono contento per te... in attesa che arrivi sabato cerco di organizzarmi con l'inizio dei lavori sul mio bel "piccolino" che aspetta il suo DL50 anch'esso in scatola da un pochono di tempo!!!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda badangel » mar ott 26, 2010 4:16 pm

Roby!!!! dai montalo che gia' mi sono dimenticato come era fatto il tuo maxi, (il Principe dei maxi) e comunque tu eri assente ma ilmio aveva gia volato questi sono stati nodi al pettine usciti questo sabato , ma diciamo che gia' si sentiva he c'era qualche anomalia........be staremo a vedere
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » mar ott 26, 2010 4:47 pm

se solo non avessi considerato quei post alla "Gigi Marzullo" ...
magari avresti gia trovato le risposte giuste comparissimo:):):)


http://www.voloclubfenice.com/modules.p ... opic&t=531

e soprattutto:

http://www.voloclubfenice.com/modules.p ... pic&p=3613
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mar ott 26, 2010 7:31 pm

ma la pipetta su quale centralina l'hai sostituita? e sopratutto, come hai fatto?
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mar ott 26, 2010 7:58 pm

se puo' servire la posiz orig del "pick-up"

Immagine
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda badangel » mar ott 26, 2010 8:29 pm

se vai sul sito DL australia ti spiega tutto di tutto come fare http://www.dlenginesaustralia.com/docs/ ... tionv2.pdf

e qui c'e' la pipetta

http://www.dlenginesaustralia.com/docs/ ... sembly.pdf
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda badangel » mar ott 26, 2010 8:32 pm

l'unca cosa e che esistono pipette con resistenza interposta e senza resistenza interposta , volevo sapere se la differenza e che si tratta di un filtro antidisturbo ed esige candele con finale R sapete dirmi questo??
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » mer ott 27, 2010 8:51 am

altra cosa:
alimentazione della centralina.
ti posto la traduzione "maccheronica" delle note da DLUSA.NET

"SISTEMA DI ACCENSIONE e UNA NOTA SULLA MOLLA CHE TANTI AVETE TOLTO DALLA "PIPETTA":

Il sistema di accensione DL50 è progettato per tensione di ingresso che vanno 4,8-6,0 volt, né più né meno. Una batteria di 1200 mAh o superiore può essere sufficiente per una giornata di volo per la maggior parte degli utenti. Controllare la tensione della batteria con un tester di tensione prima di ogni volo e non volare se la tensione non è compreso tra 5,2 e 6,0 volt, la tensione alla partenza di un volo può non rimanere per tutta la durata del volo. Scollegare la batteria dal sistema di accensione durante la carica della batteria. Il modulo di accensione deve essere collegato alla batteria tramite un interruttore resistente, montato in cui può essere raggiunto facilmente quando si avvia il motore.

NOTA: A 6 volt o del pacco batterie più grandi devono essere regolati fra 5,2 e 6,0 volt o sarà offerta troppo alta tensione per il modulo di accensione.

Il modulo di accensione e la sua batteria dovrebbero essere entrambi "soft" montate con schiuma 1/2in su tutti i lati per evitare danni da vibrazioni. Tutte le parti del sistema di accensione deve essere montato non meno di 12 pollici. lontano da qualsiasi parte del apparecchiature radio degli aerei al fine di evitare possibili interferenze. Il filo spina schermato è avvolto in una spirale di plastica che copre per proteggerlo da danni e usura. Anche così si deve controllare spesso come danno alla schermatura può causare interferenze radio.

La candela che viene fornito con il motore DL50 è una NGK CM-6 o equivalente, gapped a 0.018in. a 0.020in. Di coppia dovrebbe essere 7-8 ft-lbs. Fare molta attenzione a non stringere su di esso o danni alla filettatura del cilindro può provocare. Il cappuccio è dotato di una molla di messa a terra interno ed un anello di tenuta divisa in giro per la sua base, ma entrambi devono essere utilizzati in ogni momento. Il cappuccio si adatta molto strettamente alla candela, si dovrebbe sentire un rilascio di pressione quando i sedili tappo correttamente la spina. Sarà anche difficile rimuovere il tappo spina dalla presa; essere sicuro di tirare verso l'esterno sul tappo e non sul cavo candela. Se la spina non è correttamente collegato al tappo, danni al modulo può causare."

PERCIO SECONDO LA MIA IGNORANZA, TOGLIENDO QUELLA MOLLA, SCARICHI A CASACCIO SUL CILINDRO LA SCINTILLA..
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mer ott 27, 2010 9:20 am

bah... quella molla si "impaddazza" a casaccio , al limite aumenta il contatto del cappuccio sulla candela, onestamente non la comprendo troppo
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mer ott 27, 2010 9:34 am

la molla serve e come (vedi principio della "gabbia di Faraday")...
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda badangel » mer ott 27, 2010 11:27 am

quoto NINO..........io l'ho rimessa ein piu' per baterie life da 6,6,volt bisogna interporre un diodo zener sul filo del positivo delle batterie per abbassa di 0,5 volt la corrente ed arrivare a 6,1 volt ma su questa cosa ci sto lavorando ancora anche perche credo che 0,5 volt non cambiano il mondo, ((provate a misurare un pacco nikel metal da 6 volt , quando e' carico misura anche 7,5 )) per questo allmenole life sono semprecostanti a 6,6
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » mer ott 27, 2010 11:50 am

infatti non si alimentano le centraline del motore a 5 celle ma a 4 (MAX 5,8/6V A PIENA CARICA!!!!)! come dicono tutte le istruzioni di questo FANTASTICO MOTORONE!
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mer ott 27, 2010 12:10 pm

ma la gabbia di faraday che c'entra? tra l'altro dato che la molla si ammassa su se stessa, a mio avviso e confondibile con la pipetta stessa? cmq... io non ho trovato alcuna differnza tra con e senza
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mer ott 27, 2010 12:21 pm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La gabbia di Faraday protegge chi sta all'interno dalle scariche elettriche.

Con gabbia di Faraday si intende qualunque sistema costituito da un contenitore in materiale elettricamente conduttore (o conduttore cavo) in grado di isolare l'ambiente interno da un qualunque campo elettrostatico presente al suo esterno, per quanto intenso questo possa essere.

È utilizzato il termine gabbia per sottolineare che il sistema può essere costituito, oltre che da un foglio metallico continuo, anche da una rete o una serie di barre opportunamente distanziate.

Questo effetto schermante è utilizzato per proteggere ambienti e apparati da campi esterni E VICEVERSA.

Un'altra applicazione si ha in elettronica per eliminare le interferenze di campi elettromagnetici esterni in apparecchi radio e per telecomunicazioni, oppure per evitare la fuoriuscita di campi elettromagnetici da un ambiente.


Immagine

SENZA... (TRA LE ALTRE COSE..) LA TUA CANDELA "SCHIOCCA AT MINKIAM" IN QUALSIASI PARTE DELLA PIPETTA/TESTATA ETC ETC

PER IL RESTO:
http://it.wikipedia.org/wiki/Gabbia_di_Faraday
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda badangel » mer ott 27, 2010 12:49 pm

Nino vedi che per le batterie se leggi il link che ho postato prima dice che 4/o 5 elementi vanno bene e le life pure (col diodo) solo le lipo hanno bisogno del bec , almeno cosi mi sembra di aver tradotto dall ' inglese , poi per il resto non ci masturbiamo mentalmente perche se no si arriva al film di fantascienza........... :D e cerca di non offendere a mio compare joseff (maestrino)
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda badangel » mer ott 27, 2010 12:54 pm

JOSEFF :::::: SCUSATE UN FUORI POST da c&c model hanno uno yak mxi da 2,20 che vola molto bene , (ho visto dei video su youtube) a 300 EURI ......interessanteeeee
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda Josseff » mer ott 27, 2010 12:56 pm

si ok per quanto riguarda le considerazioni della gabbia di faraday, ma la molla che ruolo ha in tutto questo? la gabbia sarebe costituita dalla pipetta, non da qualunque altra cosa messa dentro
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mer ott 27, 2010 2:02 pm

badangel ha scritto:JOSEFF :::::: SCUSATE UN FUORI POST da c&c model hanno uno yak mxi da 2,20 che vola molto bene , (ho visto dei video su youtube) a 300 EURI ......interessanteeeee


interessantissimo, lo so... ma fuori scala purtroppo cerco di non adar oltre la classe 140
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mer ott 27, 2010 2:13 pm

badangel ha scritto:Nino vedi che per le batterie se leggi il link che ho postato prima dice che 4/o 5 elementi vanno bene e le life pure (col diodo) solo le lipo hanno bisogno del bec , almeno cosi mi sembra di aver tradotto dall ' inglese , poi per il resto non ci masturbiamo mentalmente perche se no si arriva al film di fantascienza........... :D e cerca di non offendere a mio compare joseff (maestrino)
non ho capito.. Chi ha offeso chi? Maestrino era scritto nel senso che avendo fatto copia incolla da wikipedia, non volevo passare x quello che vuole fare il genio ma semplicemente una ricerca su internet !e cmq se vuoi puoi cercare l argomento ampiamente trattato sul barone dove c è gente che ne sa più di te e me messe assieme... certo che se ci capiamo così.. A mare siamo! Ritornando al fatto delle 5celle.. Non l ho mai letto in nessun posto.. E dove si parla di tensioni superiori si parla di diodi e regolatori di tensione...x cui.. Cmq dai.. Fai come ti pare.. Alla fine il mio di motore.. Funziona (non ci provare sto facendo già gli scongiuri :-) :-) ) e pure bene!almeno fino a sabato.. E pure se si rompe ora ha sicuramente volato e pure assai.. Il tuo.. Mi pare di no.. Cmq Visto che tu ai 2tempi gli dai del tu.. Sono sicuro che troverai la soluzione giusta.. Ciao
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Prossimo

Torna a Volo a scoppio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron