element 170

Discussioni sul volo con motore a scoppio, modelli e motorizzazioni

Messaggioda Roby » lun feb 21, 2011 8:02 am

Complimenti Fabio, attendiamo notizie del collaudo ed impressioni personali sul modello!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda Orazio » mer feb 23, 2011 8:08 pm

Ciao Fabio, complimenti per il modello. L'ho avuto anch'io in versione elettrica!!!
In merito a questo volevo chiederti alcune cose:
-che modifica hai fatto al carrello?
-che taglia di batterie (nano-tech) hai comprato?
-quanto pesa il modello in o.d.v.

Il motore che hai montato non lo conosco ma dalle prime info che ho preso, ha un prezzo molto interessante. Aspetto che lo collaudi per avere le tue impressioni sul di esso. Il regolatore lo conosco e ti posso dire che è ottimo.

ti ringrazio anticipatamente!!!

Ciao

Orazio
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda flyfabio62 » ven feb 25, 2011 10:05 am

Ciao Orazio 8)
La modifica al carrello prevede al momento solo un allungamento di 3 cm nella parte finale con un prolungo sempre in carbonio impernato nel foro esistente della ruota. Conoscendo però la delicatezza dell'originale, sto per ordinarmi un carrello nuovo alto 23 cm sempre in carbonio.
ImmagineImmagine
Le batterie acquistate sono le NanoTech da 4000 mAh e sono in viaggio quelle da 4500 mAh. Vi riferirò sulla durata e quant'altro.
Non ho messo ancora il modello sulla bilancia ma sono sicuro (al tatto) che è almeno 5100 gr se non di più. Purtroppo le foto pubblicate nel loro sito sui pesi sono irreali in quanto a "vuoto" già vi sono fra fusoliera ed ali 200 gr. in più (probabilmente per un polistirolo ad alta densità più pesante del normale).
Immagine
Immagine
Poichè però è un modello pensato per fare esperienza con la motorizzazione elettrica e per il nostro campionato siciliano dove non imponiamo il peso sotto i 5 Kg, per me non è un problema. D'altronde fino all'avvento degli elettrici, in F3A, al decollo i modelli compresa la miscela, pesavano circa 5,5 Kg! :? Io inoltre fino allo scorso anno ho partecipato con un Aladdin riparato che dopo questi interventi "a secco" pesava circa 5,3 Kg e posso dirti che oggi dopo diverse regolazioni di baricentro, disassamento motore ecc. vola abbastanza bene. Inoltre, viste le premesse di potenza erogata dal Dualsky
ImmagineImmagineImmagine
il peso non dovrebbe incidere in maniera determinante, anzi forse dovrò diminuire il timing per depotenziare e risparmiare energia.
E' ovvio che per un eventuale partecipazione alla categoria Sport bisognerebbe mettere seriamente mano al portafogli.... :cry:
Se domenica non nevica 8O provo a collaudare. :x con promessa di pubblicazione impressioni.
Saluti
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda ramirez76 » ven feb 25, 2011 10:49 am

ciao Presidente. Ma con questo sistema riuscirai a variare un eventuale diverso disassamento motore?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda flyfabio62 » ven feb 25, 2011 11:29 am

Volere e potere.
In questo momento il motore gira così regolare, silenzioso e senza vibrazioni che non voglio modificare nulla.
Con Franco abbiamo già verificato un disassamento originale di circa 2°.
Eventualmente con rondelle posteriori si può modificare il disassamento e rifare le due L di alluminio a misura. Nel caso estremo si può sempre ricostruire il supporto posteriore magari con delle asole che diano possibilità di movimenti regolabili. Noi modellisti siamo abituati a certi salti mortali. Spero comunque non ce ne sia bisogno.
Ciao
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda ramirez76 » ven feb 25, 2011 4:07 pm

flyfabio62 ha scritto:Volere e potere.....
Noi modellisti siamo abituati a certi salti mortali...Fabio


ma si dai ;)

<object width="480" height="390"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/XyX-KJwUohw?fs=1&hl=it_IT&rel=0"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/XyX-KJwUohw?fs=1&hl=it_IT&rel=0" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="480" height="390"></embed></object>
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Orazio » ven feb 25, 2011 8:07 pm

Ciao Fabio, stai attento nell'acquisto del carrello in carbonio, alcuni modelli hanno uno spessore sottile ed essendo alti, flettono. Ti dico questo perchè ho buttato 90euro per un carrello in carbonio gambato che era peggio di quello fornito nella scatola dell'element.
Per quanto riguarda il disassamento del motore non credo avrai grossi problemi, io ho agganciato il motore direttamente sull'ordinata e non ho dovuto regolare niente.
Ti volevo chiedere.... quali batterie da 4500 hai preso?

Io uso le 4000 e devo dirti che, quando non c'è vento, riesco a fare il programma P11 completo e scendo col 25% di batteria, cioè al limite.
In condizioni di vento uso le 5000.

fammi sapere i tuoi consumi dopo che collaudi

ciao

Orazio
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda Josseff » ven feb 25, 2011 8:27 pm

http://cgi.ebay.it/F3A-100-Carbon-fiber ... 33653f2fbd


io ho mondato questo carrello sul mio adrenaline... ci ho atterrato ancora poco, ma non cede, è eleastico il giusto, è profilato bene, mi pare buono

sul mio modello posso montare tranquillamente eliche da 19, di più non ci ho fatto caso e non ricordo
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » sab feb 26, 2011 11:31 am

IN EFFETTI SEMBRANO QUELLI DI LIND.. io ne ho uno per classe 50 e se sono uguali sono veramente robusti (profilati pure),,

http://shop.lindinger.at/product_info.p ... s_id=68616
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Orazio » sab feb 26, 2011 12:50 pm

Fabio, se già ne hai preso uno il discorso cambia perchè comunque puoi capire se va bene.
Prova a fare una cosa: prendi la fusoliera a vuoto e misura la distanza tra l'estremità dell'elica e il terreno, poi fai la stessa cosa montando le ali e le battarie e vedi se cambia la distanza. Per darti un termine di paragone, quello mio, col solo peso delle ali e delle batterie, scendeva di quasi 2cm e non va bene. Devi anche calcolare che non sempre puoi atterrare dolcemente.
Sempre per darti un termine di paragone, il carrello che montavo era alto da terra 220mm e riuscivo a montare un'elica PT22x12 in carbonio, ma è bastato un atterraggio un pò meno dolce del previsto che quell'elica è diventata una 21x12.

Caro Nino, in foto sembrano tutti uguali, solo quando li tocchi con mano puoi capire la manifattura. Il problema dell'element è che ha l'attacco del carrello nella fusoliera in un punto alto e quindi ha bisogno di un carrello alto, robusto e che pesa poco. Naturalmente se lo fai a scoppio (origine della sua progettazione) non staremo qui a parlare di carrelli e di peso.
Ma il bello del modellista è pensare che si può fare!!!!
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda ramirez76 » sab feb 26, 2011 12:58 pm

Orazio ha scritto:... Naturalmente se lo fai a scoppio (origine della sua progettazione) non staremo qui a parlare di carrelli e di peso..


pero' se non ricordo male anche Roby ha avuto problemi col carrello e la sua configuraz è scoppio 4T...

ps
ma la modifica di Fabio all'altezza delle ruote... non è controproducente visto che si crea una "cerniera" ruota/gamba? Non si rischia di ottenere effetto "carrello semi-retrattile" con atterraggi poco morbidi?? :roll: :roll:
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Orazio » sab feb 26, 2011 1:32 pm

Nino, bisogna vedere che tipo di problemi ha avuto Roby, il mio carrello originale era veramente robusto e non fletteva. Inoltre, configurato a scoppio rientri nei pesi e puoi (se sei appassionato) utilizzarlo per le gare ufficiali.

PS
sono perfettamente daccordo con te riguardo l'osservazione sulla modifica del carrello.
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda flyfabio62 » sab feb 26, 2011 9:49 pm

Salve a tutti.
Ben vengano i vostri consigli soprattutto quando c'è da risparmiare un pò di soldini!
Riguardo la modifica del carrello che avete visto in foto è naturalmente un esperimento provvisorio proprio perchè da diverso tempo cerchiamo qualcosa di valido ad un prezzo onesto. Infatti ho notato che non è quando si spende molto che c'è la garanzia che il prodotto sia buono. Visto il peso del modello e l'altezza che deve avere (almeno 23 cm di altezza) avevamo individuato quello della Lorenz e non sarebbe da escludere quello di Mattfly. Ma alla fine chi li ha provati? E' sempre un rischio.
http://www.f3alorenz.homepage.t-online. ... hrwerk.htm
http://www.mattfly.it/product.php~idx~~ ... TFLY~.html
Non so se domani potrò andare al campo . Oggi ha quasi nevicato a Palermo!
La superstrada per Sciacca passa in quota da Giacalone dove forse è davvero caduta parecchia neve. Vedremo....
Vi vedo interessati e curiosi. Tipico di noi modellisti.
Sempre così ragazzi!!!..
Alla prossima
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda Josseff » dom feb 27, 2011 9:41 am

ramirez76 ha scritto:IN EFFETTI SEMBRANO QUELLI DI LIND.. io ne ho uno per classe 50 e se sono uguali sono veramente robusti (profilati pure),,

http://shop.lindinger.at/product_info.p ... s_id=68616



è identico a quello di lindinger, l'ho confrontato con quello che aveva preso roberto che ora è quello con cui atterra il buon badangel

ieri ci ho continuato a volare, non cede ed è elastico il giusto, mille volte meglio di quello in alluminio che avevo
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » dom feb 27, 2011 2:05 pm



questo è quello del mio MX 50cc.. è molto robusto (profilato), intero (ma questo è il meno..) ma ha cmq la gamba dritta classica dei modelli 3D (e forse anche altino , calcola che io uso una 23x8 e di spazio sotto ne rimane.. ho però l'attacco sotto la fusoliera a differenza di tè)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda flyfabio62 » dom feb 27, 2011 3:39 pm

Penso che il carrello di Mattfly con i suoi 23 cm l'altezza sia quello giusto per l'Element visto che l'elica montata 20x13E misura "solo" 50 cm di diametro 8O
L'unico piccolo difetto di questo carrello mi sembra il peso: 143 gr sono un pò tantini ma non avendo alternativa... almeno non è troppo caro.
Forse oggi non è salito nessuno al nostro campo per paura di intransitabilità della strada e di allagamenti a bordo pista nonostante era spuntato finalmente il sole.
Collaudo rimandato :evil:
Saluti
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda Josseff » dom feb 27, 2011 6:57 pm

dai un occhiata a quello che ho postato, è 24.5 cm, è profilato e curvo verso dietro, ed è in due pezzi quindi si adatta a qualunque furoliera

non l'ho mai pesato però
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda flyfabio62 » lun feb 28, 2011 3:17 pm

Peso dichiarato 123 gr. Altezza sufficiente. Se non è troppo flettente per il peso dell'Element mi sembra un ottima soluzione ed a buon prezzo.
Grazie Josseff


Josseff ha scritto:dai un occhiata a quello che ho postato, è 24.5 cm, è profilato e curvo verso dietro, ed è in due pezzi quindi si adatta a qualunque furoliera

non l'ho mai pesato però
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda Roby » lun feb 28, 2011 4:50 pm

Confermo i problemi avuti con ambedue i carrelli originali che ho avuto.
Infatti ho acquistato il carrello consigliato da Peppe che dovrebbe essere arrivato Sabato da Sergio.
Appena lo prendo vi saprò dire.
Comunque quello di Lindinger era una vera potenza...
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda Josseff » lun feb 28, 2011 7:12 pm

flyfabio62 ha scritto:Peso dichiarato 123 gr. Altezza sufficiente. Se non è troppo flettente per il peso dell'Element mi sembra un ottima soluzione ed a buon prezzo.
Grazie Josseff


Josseff ha scritto:dai un occhiata a quello che ho postato, è 24.5 cm, è profilato e curvo verso dietro, ed è in due pezzi quindi si adatta a qualunque furoliera

non l'ho mai pesato però


il mio adrenaline non è una piuma, dovrei spendere per scendere sotto i 5kg, ma adesso credo di essere vicino ai 5.200 e per questo peso quel carrello è rigido/elastico al punto giusto
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Volo a scoppio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron