DLE 30 "2"

Discussioni sul volo con motore a scoppio, modelli e motorizzazioni

DLE 30 "2"

Messaggioda ramirez76 » sab mag 15, 2010 12:34 am

ecco il nuovo DLE30 "2" a carburatore posteriore a sostituzione del "recente" dle30

Immagine

http://www.dlenginesaustralia.com/dlsho ... -back2.jpg

http://www.dlenginesaustralia.com/dlsho ... ductId=309

forza BRIGHER!!!!!!!!!!!! :):):):):)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » sab mag 15, 2010 6:22 am

vediamo di riuscire ad avere la conversione per i nostri invece
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » sab mag 15, 2010 6:36 am

ma la conversione comprende anche il carter posteriore x mettere il carburatore così?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » sab mag 15, 2010 3:28 pm

credo che la modifica in effetti sia solo quella, dato che il pacco lamellare immagino sia attaccato li, ed il carburatore mi pare lo stesso

cmq, sono curioso anche io, anche di vedere a che altezza è il cilindro
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda badangel » dom mag 16, 2010 12:17 pm

forza eros contattiamo st cinesi e facciamoci mandare la modifiche per quelli che abbiamo acquistato
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda badangel » gio giu 17, 2010 11:16 am

Salve ragazzi vi do alcuni aggirnamenti sull'upgrade ritirato da noi tutti possessori del DLE30 al nostro campo. io ho gia' provveduto a montare tutto riscontrando le senguenti stranezze:

1 ho dovuto tagliare completamente il pezzetto di carburatore dove viene avvitata la vite che regola il minimo meccanico, lasciando tutto molato perche se no toccava con le colonnine che bloccano il motore sulla parafiamma.(in questo caso il minimo mwccanico verra' gestito dal servo)


2 ho dovuto allatgare il buco centrale della parafiamma perche' il carburatore adesso entra un po dentro

3 ho riscontrato un consumo anomalo della fascia ekastica (dopo circa 3 litri di benzina aveva un consumo spropositato per cui nel rimontare il motore l'ho sostituita ) credo sia derivato da una temperatura di funzionamento del motore troppo bassa!!

4 ho dovuto spostare completamente il servo del gas creando un nuovo alloggio per facilitare il leveraggio del gas

5 la levetta dell'aria o starter che dir si voglia e' complatamente inaccessibile maunalmente tranne che si faccia un tirante lungo e strano perche arriva dentro la parafiamma , per cui credo che optero per un leveraggio servoassistito

6 anche di poco ma adesso il baricentro e piu' arretrato (ma questo e' un dettaglio

RAGAZZI SABATO SPERO DI RACCOGLIERE I FRUTTI DI QUESTA MACCHINOSA MODIFICA............................................................
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » gio giu 17, 2010 12:18 pm

ma alla fine la modifica ufficiale cosa comprende? Non hai foto comparissimo?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda brigher » gio giu 17, 2010 12:47 pm

ramirez76 ha scritto:ma alla fine la modifica ufficiale cosa comprende? Non hai foto comparissimo?


....ecco soddisfatta la tua curiosità: :D :D
Immagine
questi sono tutti i pezzi contenuti nel kit! :?
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda brigher » gio giu 17, 2010 12:54 pm

badangel ha scritto:Salve ragazzi vi do alcuni aggirnamenti sull'upgrade ritirato da noi tutti possessori del DLE30 al nostro campo. io ho gia' provveduto a montare tutto riscontrando le senguenti stranezze:

1 ho dovuto tagliare completamente il pezzetto di carburatore dove viene avvitata la vite che regola il minimo meccanico, lasciando tutto molato perche se no toccava con le colonnine che bloccano il motore sulla parafiamma.(in questo caso il minimo mwccanico verra' gestito dal servo)
Girando il carburatore di 180° sarebbe stata anche la stessa cosa?? :?: :?:

2 ho dovuto allatgare il buco centrale della parafiamma perche' il carburatore adesso entra un po dentro

3 ho riscontrato un consumo anomalo della fascia ekastica (dopo circa 3 litri di benzina aveva un consumo spropositato per cui nel rimontare il motore l'ho sostituita ) credo sia derivato da una temperatura di funzionamento del motore troppo bassa!!
Come hai risolto con la fascia?? Sei riuscito a procurartela?? :?: :?:

4 ho dovuto spostare completamente il servo del gas creando un nuovo alloggio per facilitare il leveraggio del gas

5 la levetta dell'aria o starter che dir si voglia e' complatamente inaccessibile maunalmente tranne che si faccia un tirante lungo e strano perche arriva dentro la parafiamma , per cui credo che optero per un leveraggio servoassistito

6 anche di poco ma adesso il baricentro e piu' arretrato (ma questo e' un dettaglio

RAGAZZI SABATO SPERO DI RACCOGLIERE I FRUTTI DI QUESTA MACCHINOSA MODIFICA............................................................


Aspettiamo sabato per vedere il risultato......
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda badangel » gio giu 17, 2010 10:00 pm

per la fascia un grazie a sergio scolare che me l'ha prestata intanto che la ordiniamo dalla cina ......per il carburatore ho deciso di procedere con il "taglio" perche' era la soluzione piu' adatta alla miaesigenza girandolo dall'altro lato avrei avuto la luce dello scarico ed altri problemi per cui ho deciso cosi............................a sabato
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » ven giu 18, 2010 7:58 am

cmq se la modifica esiste.. Esiste pure la soluzione delle colonnette... Io le mie più corte del Dl50 (cioè da 2pollici e 1 quarto) x MX li ho trovate in Inghilterra http://www.innovative-rc.co.uk/ dove si trovano pure tutti i ricambi dell' ormai fuori stock Dl50... Dagli un occhiata
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda brigher » ven giu 18, 2010 12:56 pm

ramirez76 ha scritto:cmq se la modifica esiste.. Esiste pure la soluzione delle colonnette... Io le mie più corte del Dl50 (cioè da 2pollici e 1 quarto) x MX li ho trovate in Inghilterra http://www.innovative-rc.co.uk/ dove si trovano pure tutti i ricambi dell' ormai fuori stock Dl50... Dagli un occhiata


Si, conosco innovative-rc per aver preso in passato delle candele NGK e qualche adesivo per il DL.

Cmq. avvisami nel caso fai un ordine da loro...approfitterei per prendere una fascia per il DL50
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda ramirez76 » ven giu 18, 2010 1:04 pm

brigher ha scritto:
ramirez76 ha scritto:cmq se la modifica esiste.. Esiste pure la soluzione delle colonnette... Io le mie più corte del Dl50 (cioè da 2pollici e 1 quarto) x MX li ho trovate in Inghilterra http://www.innovative-rc.co.uk/ dove si trovano pure tutti i ricambi dell' ormai fuori stock Dl50... Dagli un occhiata


Si, conosco innovative-rc per aver preso in passato delle candele NGK e qualche adesivo per il DL.

Cmq. avvisami nel caso fai un ordine da loro...approfitterei per prendere una fascia per il DL50
x il momento no.. Cmq sono presenti pure su ebay con spediz gratuite..

cmq x me non ha molto senso cambiare una fascia elastica da 9.50 euro quanto con 15 ti danno pistone completo di fascia,spinotto, gabbia rulli e tutti i fermi di fissaggio...
Immagine
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda badangel » ven giu 18, 2010 6:43 pm

compri il pistone ma si sostituisce solo la fascia......se no sei di nuovo in rodaggio poi quando finisci gli ricambi il pistone e vai cosi tutta la vitaaaaaaa :D :D si cambia solo la fascia dopo il rodaggio o un breve periodo di usura perche' il motore ha raggiunto il suo punto ottimale di tolleranze in accoppiamento per cui sostituisci solo la fascia e raddoppi la vita del cilindro e del pistone.........si fa sui motocross e sui kart.....dopo una lungo funzionamento si mette un pistone nuovo ma con lettera di tolleranza maggiore es.se avevi un pistone D poi metti F oppure H queste soluzioni si adottano prevalentemente sui motori monofascia con cilindri a canna cromata (tipo dl 30 dl50 ecc)
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda badangel » ven giu 18, 2010 6:45 pm

compare Guarda la foto c'e' un pallino giallo quindi nel nostro caso al posto delle lettere ci sono i colori quindi si procede a colori sempre piu scuri dipo il giallo il rosso poi il blu poi butti tutto :D :D
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda ramirez76 » ven giu 18, 2010 7:05 pm

se parliamo di consumi (anomali come nel Vostro caso mi pare di aver capito), possono ANCHE essere sul pistone in qualsiasi punto (cielo, attacco/gioco nella sede dello spinotto, eventuali micro e macro "grippature" e bla bla bla infiniti) possono essere anche nella gabbia rulli che cambiando solo la fascia non sostituisci! Sai quanti cilindri in gioventù (anche cromati) grippati ho visto x una gabbia che si smonta e i rulli vanno a passeggio dentro il cilindro? Na marea! Poi un altra cosa da non sottovalutare.. Dopo aver smontato tutto.. Come tutti i motori 2T benzina e non.. Va rifatto il rapporto di compressione! Questo x dire.. Che questi abusi di montaggio e smontaggio del gruppo termico (magari usando le stesse guarnizioni), non possono essere fatte alla carlona e da chi (me compreso) non ha le giuste competenze/conoscenze e strumentazione!!

poi.. se "vulemu giucari...giucamu" ma rischiamo (nelle migliori delle ipotesi) di compromettere l' affidabilità e le prestazioni del motore stesso... PERCIO forse non è il caso di far passare il messaggio facciamo e facciamolo tutti in allegria e simpatia :):)
Ultima modifica di ramirez76 il ven giu 18, 2010 7:41 pm, modificato 1 volta in totale.
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » ven giu 18, 2010 7:40 pm

io per non saper ne leggere ne scrivere la prossima volta metto una masticante di fronte alla leva del gas... non do mai tutto motore... e non scopro che il motore non va :D

ma scherzi a parte... sul barone ho cercato esperienze altrui con eliche apc, dicono che non si rompono (il mio dubbio era per la multiforatura del mozzo) e usano la 18x8w e la 19x8, non sono riuscito a sapere a quanti giri sebbene secondo una tabella che mi ha passato sergio con la 18x8 apc(non specificato se w quindi immagino di no) il motore è stato contagirato a 8940 giri

la tabella la trovo più o meno affidabile perchè con la 19x8 jxf riportano 7300 giri, quindi se la memoria non mi inganna 500 giri meno di quanto faceva a sergio con la 18x8 stessa marca

io domani rialimenterò la centralina a 6 volt, vuoi vedere che recupero i giri che ha perso il mio motore
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » ven giu 18, 2010 7:44 pm

secondo la mia forte ignoranza, se riduci la quantita di olio nella miscela, e fai la giusta carburaz hai risolto tutto o quasi.. ps se alimenti a 5 celle.. occhio.. sbampa la centralina:(
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » ven giu 18, 2010 8:17 pm

sto mettendo il regolatore a 6 volt (questo l'ho già provato)

cmq ho già ridotto da 3 e qualcosa a 2.5%, non è cambiato nulla
se apro lo spillo del massimo perde giri, se lo chiudo ancora, non si avvia più

dato che quando usavo il regolatore a 6 volt mi faceva 400 giri in più (non avevo collegato i due fatti) domani riprovo
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » ven giu 18, 2010 8:36 pm

strano... 400 g/m nn sono proprio una piccolezza :roll: la compressione è cambiata?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Prossimo

Torna a Volo a scoppio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron