piccola modifica per scarico pitts DL

Discussioni sul volo con motore a scoppio, modelli e motorizzazioni

Messaggioda ramirez76 » mar mag 04, 2010 8:04 pm

no no ..niente manicotti... almeno in questo caso:

http://www.aspower.it/index.php?option= ... 0&catid=14

x cui a questo punto.. o hanno sbagliato tutti.. o ci sfugge qualcosa :?: :?:
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda brigher » mar mag 04, 2010 9:00 pm

Cerchiamo di capire perchè si rompe la Pitts:
la marmitta è vincolata al motore dalla flangia e non ha altri sostegni. Il braccio di leva dal vincolo della flangia fino all'estremità della Pitts è molto lungo per cui le vibrazioni del motore scuotono la marmitta e la fanno oscillare con movimenti più ampi prorprio all'estremità. Alla lunga tutto ciò causa rottura poichè l'inerzia stessa della marmitta si oppone alle oscillazioni causate dalle vibrazioni....tutto ciò causa sollecitazione meccanica e quindi rottura. Se tu addirittura blocchi meccanicamente la marmitta su un corpo rigido o che cmq ha delle vibrazioni differenti rispetto a quelle del motore la sollecitazione aumenterà a dismisura rispetto alla sollecitazione causata dalla semplice inerzia della marmitta, per cui questa si romperà molto, molto precocemente.
Invece se la vincoli al motore su due punti, la flangia e l'estremità, non ci saranno momenti di inerzia e la marmittà sarà infinitamente meno sollecitata.
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda ramirez76 » mar mag 04, 2010 9:15 pm

si tutto chiaro.. allora evident ci sn dei problemi di prgettaz negli scarichi di cui sopra...
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Roby » mer mag 05, 2010 6:53 am

Se osservate attentamente la seconda di queste foto (l'unica con il fissaggio) :

http://www.aspower.it/index.php?option= ... &catid=14#

noterete che il punto di fissaggio è esattamente al centro del motore e con un sistema ad unica vite.
Questo sicuramente permette allo scarico di muoversi all'unisono con il motore che in quel punto gli fa fare un movimento a "pendolo"!
Ovviamente sono movimenti microscopici ma sono molto veloci e sporattutto potenti!
Seguendo il movimento dell'elica quindi del motore, lo scarico fissato in quel punto, e solo in quel punto, si muove a destra e sinistra seguendo esattamente il movimento del motore.
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda ramirez76 » gio mag 20, 2010 11:35 am

ho risolto (spero) cosi..

Immagine

Immagine

Immagine
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda brigher » gio mag 20, 2010 12:47 pm

ramirez76 ha scritto:ho risolto (spero) cosi..

--------------------
--------------------
--------------------



Ok, perfetto, concettualmente è prorpio come pensavo di fare anche io....anche se avrei preferito NON bucare la marmitta per inserire la vite di fissaggio, ma costruire un anello da stringere attorno alla marmitta stessa, come descritto nei miei interventi precedenti.
....e adesso devi ingrandire l'immagine per mostrarci il modello dove hai montato motore e marmitta!!! :D :) :D :)

P.S. Molto bello quel tromboncino d'aspirazione in alluminio..........
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda ramirez76 » gio mag 20, 2010 1:01 pm

ho notato che fascettando come dicevi.. molleggia tutto ugualmente rendendo "l'intervento" inutile.. (a - che.. non si usi una staffa di grosso spessore e...peso).. poi buco piu buco meno:):) nelle peggiori delle ipotesi a tappare un buco da 3mm basta una goccia di saldatura se proprio non "funge".. anche se un sistema di questo tipo lo avevo utilizz per l'ugello fumi del vecchio barilotto con buoni risultati.. calcola che sia dentro lo scarico che sopra (dove va la staffa) ci sono 2 ranelle belle grandi di diametro in modo da "prendere" piu superfice possibile.. cmq.. vedremo....
Ultima modifica di ramirez76 il ven mag 21, 2010 7:50 am, modificato 1 volta in totale.
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » gio mag 20, 2010 1:07 pm

brigher ha scritto:
ramirez76 ha scritto:ho risolto (spero) cosi..

--------------------
--------------------
--------------------


P.S. Molto bello quel tromboncino d'aspirazione in alluminio..........


ah.... buongustaio :):):):):) che "occhio"clinico :):):) e pensare che sulla moto ne avevo 4 uguali e potevo risparmiare.. :):)
Immagine
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » gio mag 20, 2010 1:42 pm

ma quel tromboncino... se è di fronte ad una paratia, a che serve?

e se entra nella fusoliera, non aiuta ad aspirare eventuale roba che potrebbe fnire nel carburatore??? (ovviamente anche senza tromboncino questo)
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » gio mag 20, 2010 2:52 pm

tranquillo.. Suona suona. ;) è fatto apposta!! Il DA pure lo monta ..

http://www.8fly.it/open2b/var/catalog/b/974.jpg

ps serve, come tutti i motori 2 tempi, x una aspirazione più pulita senza flussi turbolenti.. senza contare il fatto che più lontana è dal motore, meno aria calda riceve.. Poi come aspira eventuali residui senza.. Li aspira con.. Ma poi.. Mica cè la sabbia dentro la fuso a Peppe!! :)
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Precedente

Torna a Volo a scoppio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron