Pagina 1 di 1

piper pawnee e motore scassato

MessaggioInviato: lun nov 16, 2015 8:56 pm
da Marcello
Cari amici
sono riuscito a mettere in moto il 120 dle nuovo!
Non partiva a mano perchè nuovo probabilmente aveva le lamelle incollate.
Troppo potente ma molto regolare per il mio grande Pawnee.
Ho usato un avviatore mostruoso che vedrete al campo.( professionale per motori giganti)
Ho messo un'elica tripala 26x10 .Non avevo mai usato una tripala : ha una trazione incredibile ma consente una velocità di crociera meno elevata.
In decollo è molto più efficiente della bipala 28x10 che avevo usato prima e tira in modo incredibile.
Il nuovo motore che ora parte subito non riscalda e sembra molto affidabile.
Il vecchio motore che era un RCGF 120 (111?)ha strappato le viti dell'elica perchè aveva l'albero storto dopo una semplice ma disastrosa grattata all'atterraggio.( elica in fibra di carbonio).
Qualcuno di voi sa come smontare l'albero che sembra incastrato nel cuscinetto anteriore?
Ho provato a riscaldare il carter con la pistola ad aria( phon da sverniciatore 300-600 gradi) e poi ,pur battendo con il martello di gomma,dopo aver raffreddato l'albero con un getto di aria fredda( bomboletta) , non esce.
Non so comunque se vale la pena sostituirlo(169 euro) più i cuscinetti (circa 30 euro) per un motore vecchio che non vale certo i 500 euro iniziali( comprato di seconda mano circa 200 euro).
Comunque l'RCGF è la copia del DLE che a sua volta è la copia del DA.(del quale quindi è la radice quadrata anche del costo) e, smontato non è poi fatto così male ,usa cuscinetti giapponesi, ma l'albero( penso in ghisa) non è cementato bene.
Fatemi sapere e se poi qualcuno ha bisogno di pezzi di ricambio usati, sono disposto a regalarli.
A presto
Marcello

Re: piper pawnee e motore scassato

MessaggioInviato: mar nov 17, 2015 5:47 am
da Brunart
Ciao Marcello
Se hai un pò di tempo porti il motore nel mio garage perchè ho l'attrezzatura per smontare i cuscinetti.
L'albero possiamo tentare di raddrizzarlo (non credo che sia in ghisa ma in acciaio con indurimento superficiale) ma possiamo pure ricostruirlo.
Bruno

Re: piper pawnee e motore scassato

MessaggioInviato: mar nov 17, 2015 12:18 pm
da ramirez76
Salve

Controlli se i vecchi perni rotti (ma anche i nuovi), hanno indice di durezza 8.8 oppure 10.9 (generalmente è stampigliato sulla "testa"). In caso... da preferire SEMPRE quelli in acciaio al cabonio con indice più alto visto il carico gravoso (e anche pericoloso), a cui sono sottoposte. I cinesi generalmente, si perdono in fatto di viti :mrgreen:

Le 10.9 (e ancor più le introvabili 12.9), hanno caratteristiche di resistenza a trazione e snervamento decisamente superi (e anche di costo 2€ l una contro pochi centesimi delle 8.8 impiagate per bulloneria comune), e sono vivamente consigliate per motori con più "cavalleria"

Salui