un po di f3a

Il mondo dell'aeromodellismo in generale

Messaggioda ramirez76 » lun feb 06, 2012 8:58 pm

Non mi interessa per altri progetti... Ma non mi dispiace il modello...
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mar feb 07, 2012 2:15 pm

no vabe... intendevo dire che è quella la cosa veramente innovativa... speculativamente interessante diciamo :D

non parlavo di altre applicazioni, sebbene immagino che potrebbe fare la sua figura con l'elica adatta sul monster 140
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mar feb 07, 2012 2:46 pm

o con eliche controrotanti.. forse..
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mar feb 07, 2012 4:04 pm

perchè le eliche controrotanti? per quelle c'è bisogno di ingranaggi... differenziale... eventuale riduttore... il motore passa in secondo piano rispetto alla progettazione del dispositivo
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mar feb 07, 2012 4:22 pm

Elimini effetto coppia pero di mega eliche.. Del resto Seba e team Italia c ha fatto i mondiali con questo sistema .. Giuro non é un arnese contro di te:):) é progresso:):)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mar feb 07, 2012 4:38 pm

si questo si... ma non ho mai negato il grandissimo vantaggio delle eliche controrotanti...

in ogni caso, più sono grandi meno girano, quindi lo stesso motore ha sempre lo stesso effetto giroscopico al variare dell'elica

il discorso delle eliche controrotanti entra in gioco con il fatto che si gioca molto con il gas, ed essendo complicato variare la destra in funzione del numero di giri risulta ulteriormente più efficiente il discorso delle eliche controrotanti
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mar feb 07, 2012 4:44 pm

Lascia che i cinesi iniziano a copiare x bene .. E vedrai quante applicazioni salteranno fuori.. Oltre a far scendere o prezzi di quelli di marca..É un po' come il fbl sugli Ely... Nessuno li voleva e ora tutti li hanno..
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mar feb 07, 2012 5:18 pm

credo che ancora ci voglia parecchio per una cosa del genere... è un aggeggio complicato e anche abbastanza pericoloso se non è fatto bene... le eliche che si staccano sono un incubo da sempre

e poi... silvestri è praticamente l'unico che le usa, finchè sul podio ci finisce gente che vola a scoppio quest'applicazione non troverà terreno
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » mar feb 07, 2012 7:44 pm

Josseff ha scritto:credo che ancora ci voglia parecchio per una cosa del genere... è un aggeggio complicato e anche abbastanza pericoloso se non è fatto bene... le eliche che si staccano sono un incubo da sempre

e poi... silvestri è praticamente l'unico che le usa, finchè sul podio ci finisce gente che vola a scoppio quest'applicazione non troverà terreno


va be che io sappia (e confesso la mia ignoranza) è anche uno dei pochi (se non l'unico) che usa piani "frenati", pianetti a "diedro" negativo.. etc etc.. e non mi pare che sia in fondo alle classifiche internazionali..
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » mer feb 08, 2012 1:45 pm

no, i piani negativi lui è stato tra gli ultimi di quelli che li hanno adottati a farlo, e i il direzionale frenante sono anni pure che lo usano sebbene con soluzioni più eccentriche

poi la loro efficacia non la so eh


cmq alludevo al fatto che con i motori a scoppio è difficile da realizzare il discorso delle eliche controrotanti, non che sia una cosa inutile

alla fine dei giochi... la differenza l'hanno fatta e la faranno sempre i pollici
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda flyfabio62 » mer feb 29, 2012 12:26 pm

Salve ragazzi.
Scusate l'assenza dal forum ma un piccolo oggetto da F3A mi ha tenuto impegnato in questi ultimi mesi.
Vorrei dirvi tante cose sulla F3A : riguardo alla fantasia, manovre ecc. questa è una disciplina che o piace o non piace; occorre tanta passione e tanto allenamento partendo da un buon prodotto. E' una categoria che deve solo fare esprimere le proprie capacità di precisione e sono d'accordo che non è adatta a spettatori comuni ma solo a chi la pratica, però può invogliare tanti a volare correttamente e non a fare il pazzo con manovre improvvisate come nel 3D. Solo pochi sanno fare acrobazia estrema con sicurezza, con una sequenza programmata accompagnata da musica in modo anche elegante.
Su tutte le invenzioni aerodinamiche apllicate nella F3A posso dire a mio parere che pochi abili piloti possono avvantaggiarsi di tali accorgimenti. Già è difficile fare un setup decente su un Wind o un Beryll. Il motore controrotante costa un botto ed è più pesante dei comuni motori e per il vantaggio che procura non credo che valga la pena spendere tanto. Ricordatevi che la F3A è la formula 1 dell'aeromodellismo e l'esasperazione dei materiali a volte è ingiustificata ed ha fini prevalentemente commerciali. Inoltre nelle gare ufficiali ho avuto sempre l'impressione che i giudici tengano conto delle finiture e innovazioni tecniche sui modelli dando inconsciamente dei voti più alti nelle figure che eseguono.
Per quanto mi riguarda quest'anno mi cimenterò a Catania (se tutto va bene come setup ed allenamenti) nella 1^ prova nazionale di F3A che comunque vada sarà una grande occasione per conoscere da vicino pollici d'oro!!!!!
Il mio Wind è stato collaudato sabato in presenza di vento (in omaggio al suo nome di battesimo....) e devo dire che già da subito mette a proprio agio. E' solo questione di fargli fare le cose che deve ed in questo io ci proverò al massimo delle mie possibilità ma la strada è lunga e difficoltosa.
Appena avrò un pò di tempo inserirò le foto di questo gioiello di tecnologia che ha almeno nel mio una colorazione originale in quanto ho acquistato il modello base. Grazie all'aiuto di due miei soci (Franco e Ferdinando) che pubblicamente ringrazio, in meno di due mesi è stato montato, verniciato e rivestito. Almeno in questo credo che non farò brutta figura.
Vedrete....
A presto e buoni voli. :wink:

Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda Roby » mer feb 29, 2012 1:41 pm

Attendiamo fiduciosi!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda ramirez76 » mer feb 29, 2012 2:15 pm

salve presidente!!

come ha detto anche lei.. i gusti sono gusti :):)

non credo che il 3D sia sinonimo di volo "a caso" o sostanziamelmente pericoloso se fatto in sicurezza (o almeno non lo è piu delle altre specialità..).
il 3D prevede molto allenamento sia al simulatore che dal vero.. e per come la vedo io esalta molto di più dell' f3a, sia mezzo e SOPRATTUTTO pollici ...

certo per come ha visto lei poco 3D dalle Nostre parti.. stessa cosa si puo' dire di F3A (se non qualche evento dal sapore puramente dilettantistico..)

questo pero' non pregiudica il fatto che ognuno si diverte come meglio crede o come più si senta "appagato"..
ognuno nel suo piccolo si sente un piccolo fenomeno (tipica mentalità modellistica) :):):) ma sempre nel rispetto delle idee altrui

del resto se io possego un wind s50 da f3a e lei un su140 da 3D.. qualcosa vorra' dire ;)

adesso devo scappare.. il mio 111cc bicilindrico da 3D aspetta me :):):)

saluti messinesi !!! :):):)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Orazio » mer feb 29, 2012 6:44 pm

Ciao a tutti ragazzi,
fabio... sapevo già del tuo acquisto e sono curioso di vedere come lo hai personalizzato... manda le foto. Verrai allo stage a catania?
Ragazzi questa prima prova del CI F3A è un evento importante mai realizzato a catania ed e quindi un'occasione da non perdere assolutamente (appassionati e non).

ciao e a presto

Orazio
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda ramirez76 » mer feb 29, 2012 7:43 pm

Ciao Orazio.. Tu partecipi?? Che cat?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Orazio » mer feb 29, 2012 8:21 pm

Ciao Nino, certo che partecipo... la categoria è unica (F3A) ed è aperta a tutti (esordienti e sport) come l'anno scorso. I programmi sono P13 e F13 quest'ultimo solo per i primi 10 classificati dopo i 2 lanci di P13 (salvo diverse direttive). Tu? vieni?

ciao Orazio
Avatar utente
Orazio
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: dom ott 12, 2008 10:00 pm
Località: Catania

Messaggioda ramirez76 » mer feb 29, 2012 8:26 pm

lavoro permettendo si;) sn curioso di vedere il Pro e il mytos se qualcuno lo userà :):)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda flyfabio62 » lun mar 05, 2012 2:41 pm

ramirez76 ha scritto:lavoro permettendo si;) sn curioso di vedere il Pro e il mytos se qualcuno lo userà :):)


Sono certo che li vedrai tutti e due. Il Wind l'abbiamo in tanti e sono sicuro che Seba volerà con tutti e due soprattutto per pubblicizzare il Mito. Magari per i lanci di finale userà il suo miglior Wind S con motore ad eliche controrotanti.
A presto

Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda flyfabio62 » lun mar 05, 2012 2:44 pm

Orazio ha scritto:Ciao Nino, certo che partecipo... la categoria è unica (F3A) ed è aperta a tutti (esordienti e sport) come l'anno scorso. I programmi sono P13 e F13 quest'ultimo solo per i primi 10 classificati dopo i 2 lanci di P13 (salvo diverse direttive). Tu? vieni?

ciao Orazio


Precisazione caro Orazio:
è aperta a tutti coloro posseggono la licenza FAI dal costo quest'anno veramente esagerato :evil: .
Saluti
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

Messaggioda flyfabio62 » lun mar 05, 2012 3:15 pm

Orazio ha scritto:Ciao a tutti ragazzi,
fabio... sapevo già del tuo acquisto e sono curioso di vedere come lo hai personalizzato... manda le foto. Verrai allo stage a catania?
Ragazzi questa prima prova del CI F3A è un evento importante mai realizzato a catania ed e quindi un'occasione da non perdere assolutamente (appassionati e non).

ciao e a presto

Orazio


Ciao Orazio.
Sulla mia personalizzazione avrei voluto farvi una sorpresa ma spero di riservarne una solo a quella relativa al pilotaggio :?
Ecco allora in anteprima la mia cretaura:
Immagine
Se non fosse per il nome scritto in fusoliera, trattandosi di esemplare unico (o quasi) con tali schemi di colorazione, sarebbe difficile capire che si tratta di un Wind, vero?
Poichè il tempo era davvero poco ho chiesto aiuto e quindi un ovvio ringranziamento pubblico va a Franco De Caro per l'aiuto nella verniciatura e soprattutto a Ferdinando Aronica per il taglio e l'applicazione certosina delle strisce di Oracover disegnate dal sottoscritto in AutoCad; quando si dice amici.......:P
Per lo stage è ovvio che ci sarò (se tutto va bene in questi giorni naturalmente con scongiuri obbligatori....) visto che sono stato io a proporlo al buon Papale.
Sarà certamente un ottima occasione per confrontarci e migliorare questo P13 che di difficoltà ne ha davvero tante. E' ovvio che non provo nemmeno a fare l'F13 in quanto cerco solo di imparare dai grandi e di non arrivare ultimo!!!!...... :)
Buoni allenamenti a tutti.
Fabio
Avatar utente
flyfabio62
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: sab feb 07, 2009 11:00 pm
Località: PALERMO

PrecedenteProssimo

Torna a Aeromodellismo in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron