Materiali compositi e guppy

Il mondo dell'aeromodellismo in generale

Materiali compositi e guppy

Messaggioda gianluca82 » ven feb 26, 2010 12:40 pm

Sto procedendo con la costruzione del GUPPY, il celebre veleggiatore le cui tavole girano su internet nei formati più svariati in open source! Il progetto è molto dettagliato e la costruzione, una volta reperito tutto il necessaire, sembra venir su molto rapidamente! Unica pecca, a mio avviso, gli sprechi di basa previsti dalla tecnica costruttiva adottata dal progettista.

Visto che vorrei destinare il modello per qualche esperimento di volo in pendio preferirei rinforzare alcune parti (specialmente radici alari e parte anteriore della fusoliera) con del carbonio. Quancuno sa se a messina si riesce a trovare qualcosa o bisogna necessariamente farselo spedire? Grazie per l'aiuto
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda Josseff » ven feb 26, 2010 1:53 pm

ciao, che intendi per sprechi di balsa???

cmq il carbonio a messina lo tratta raffa, di fronte alla usl mi pare

io il disegno l'avevo guardato qualche tempo fa, non mi pare necessiti di irrobustimenti vari, quanto meno la versione con doppio diedro non è un modello dal volo velocissimo nemmeno in pendio (ovviamente andare con troppo vento è da sconsigliare)

ma parlando di pendii, hai già provato? dove sei andato?
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda gianluca82 » sab feb 27, 2010 9:08 pm

La fusoliera è ricavata da una scatoletta dalle pareti spesse 6 mm di balsa che deve venir scartavetrata per metà prima di arrivare alla forma del disegno! Comunque viene su velocissimamente, una volta ritagliati i pezzi si mette insieme in poche ore.

Mi rendo conto che in effetti è così piccolo che forse può andare bene anche così, pensavo di mettere un po di rowing sulle prime centine e sotto la fusoliera una toppa di tessuto tanto per evitare scassature negli atterraggi in piste improvvisate!

Ancor aniente voli... in questi giorni andrò a fare un sopralluogo a serri per vedere questo famoso pendio, naturalmente, quando finirò il modello vi avvertirò per il collaudo, chiunque volesse venire a vedere la frittata è benvenuto :)
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda Josseff » dom feb 28, 2010 8:38 pm

ti dico per esperienza che quel tipo di costruzione è ottima invece, ma richiede delle abilità scultoree (magari il guppy che è facile no)

cmq costruito in quel modo se prende un colpo si ammacca, non si apre tipo banana, o se si apre, con un po di attack lo rimetti assieme subito sul campo

per quanto riguarda il carbonio... non spendere soldi, se la struttura è fatta bene regge cmq... per gli atterraggi improvvisati, metti 4 o 5 strische di dc-fix al posto del pattino, quando si consuma lo cambi, è morbido e regge meglio ai graffi del carbonio che è rigido e duro e si consuma cmq
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda gianluca82 » lun mar 01, 2010 1:08 pm

Good idea, anche più immediato da sostituire!
Ho quasi completato la fuso e gli impennaggi, spero di renderlo RTF nel giro di due settimane!
E' così microbo che penso che adotterò una giunzione fissa per le ali, suppongo che del compensato sia più che sufficiente per la baionetta.
L'idea su come sfornare la cappottina è piuttosto divertente: ricavare la forma da un blocchetto di polistirene, inserirla dentro una bottiglietta d'acqua e 'scottare' il tutto in acqua bollente fichè, ritraendosi, il pvc non si modelli intorno allo stampo! Servire calda!
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda Josseff » lun mar 01, 2010 1:35 pm

procurati degli spessi guanti di cuoio :D
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda gianluca82 » sab mar 13, 2010 8:28 am

Ho già fatto qualche tentativo per la cappottina! Unico dilemma è trovare delle bottiglie dalla superficie liscia!

Il Guppy è quasi pronto, in questa settimana ho sfornato le ali, devo soltanto rivestirlo e fissare le superfici mobili! Lo rivestirò con un monokote cinese, è la prima volta che mi cimento con il termoretraibile, speriamo di non trasformare tutto il lavoro in un cartoccio di plastica e balsa.
Ho fatto la versione hotliner che prevede gli alettoni al posto dell'ala a doppio diedro. Per l'ala a doppio diedro il costruttore raccomandava di applicare una svergolatura rialzando di qualche mm il b.u. dell'estremita alare al fine di diminuire, da quello che ho capito, la velocità di stallo nel volo manovrato. Per l'hotliner, che non prevede doppio diedro naturalmente, non vi sono indicazioni a riguardo, sapete dirmi se tale svergolatura sia di qualche utilità anche in un'ala con diedro singolo?
Magari uno stallo del guppy anche in fase di atterraggio potrebbe non essere un dilemma visto che credo che tutto il modello non superi i 600-700gr rtf, ma sono sempre cose buone a sapersi :)
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda badangel » sab mar 13, 2010 5:43 pm

per le bottiglie vai in un dicount e compra aranciata cola o ginger marca cavallo , hanno tutte le bottiglie lisce e ce ne sono anche colorate sul verde o sull'arancio

ciao
francesco
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti


Torna a Aeromodellismo in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron