Motore 150 cc a 118 euro!!!!

Il mondo dell'aeromodellismo in generale

Motore 150 cc a 118 euro!!!!

Messaggioda FeeL » gio feb 11, 2010 12:28 pm

L'altro giorno parlando con Maurizio (Maverick) e con Franco (AIRFRANCO)ci siamo imbattuti in una "pensata". Ma secondo voi è possibile trasformare i motori per rasaerba in motori aeromodellistici?
Qualcuno di voi ci ha mai pensato?
Ecco un esempio...
http://www.motogarden.net/index.php?main_page=product_info&products_id=353
Avatar utente
FeeL
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 203
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm
Località: GAGGI

Messaggioda ramirez76 » gio feb 11, 2010 3:18 pm

oltre il peso e la potenza (i 4 tempi, cme qllo ke hai linkato, nn hanno grandi potenze) il problema resta l'impianto ettrico. fatto di volani, rotori etc.. = interferenze senza fine!!
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda FeeL » gio feb 11, 2010 6:59 pm

Infatti a me sembrava troppo bello per essere vero...
Avatar utente
FeeL
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 203
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm
Località: GAGGI

Messaggioda badangel » gio feb 11, 2010 10:01 pm

ragazzi ricordatevi che quando pensate una cosa (IN TUTTI I CAMPI) gia' qualcuno l'ha fatta , io per esempio ho usato un motore di una minimoto , trasformato a dovere per far volare il mio diablotin da 2 metri , grande potenza, grandi problemi, ho tirato le mie conclusioni: gli esperimenti li faccio fare agli altri, ho cosi poco tempo per volare!!!!!!!

BY BY
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda maverick » ven feb 12, 2010 10:19 am

per quanto riguarda il peso posso essere daccordo, ma ricordo a tutti che i zenoha come i dl sono derivati da motori di motoseghe alla loro origine, poi per renderli leggeri hanno rifatto i carter, ma gli accoppiamenti sono rimasti quelli, l'unica cosa è vedere quanto puo essere vantaggioso modificare uno di questi motori invece di comprarlo specifico.
Cieli sereni Maurizio
Avatar utente
maverick
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 518
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Giarre (CT)

Messaggioda ramirez76 » ven feb 12, 2010 12:07 pm

maverick ha scritto:per quanto riguarda il peso posso essere daccordo, ma ricordo a tutti che i zenoha come i dl sono derivati da motori di motoseghe alla loro origine, poi per renderli leggeri hanno rifatto i carter, ma gli accoppiamenti sono rimasti quelli, l'unica cosa è vedere quanto puo essere vantaggioso modificare uno di questi motori invece di comprarlo specifico.
non mi pare che il sistema di accensione sia rimasto invariato!! Anzi! Poi scusa.. Cambiando i carter e l accensione che resta di vecchio in un poco tecnologico motore come il 2 tempi? Certo il gruppo termico (pistone cilindro etc) non possono essere sconvolti.. Altrimenti non si chiamerebbero più motori a combustione interna 2t :) :)
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm


Torna a Aeromodellismo in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron