equilibrare l' ogiva

Il mondo dell'aeromodellismo in generale

equilibrare l' ogiva

Messaggioda ramirez76 » gio nov 12, 2009 8:53 am

ciao a tutti.. Qualcuno ha idea di come si possa equilibrare l' ogiva (alluminio/plastica o alluminio/alluminio) dei nostri modelli (anche se mi rendo conto che eventuale "squilibratura" non sarebbe eccessivamente influente a differenza delle eliche trovandosi più vicino all' albero motore..)? Grazie..
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda maverick » gio nov 12, 2009 2:38 pm

equilibratore delle eliche ma quello a magneti.
Cieli sereni Maurizio
Avatar utente
maverick
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 518
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Giarre (CT)

Messaggioda Josseff » gio nov 12, 2009 2:43 pm

in teoria le ogive in alluminio (tornite) o carbonio dovrebbero essere già equilibrate... quelle in nylon... è quasi impossibile che lo siano
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda ramirez76 » gio nov 12, 2009 4:36 pm

è praticam impossibile che lo siano quasi tutte.. Perché spesso devono essere limate e ''aggiustate'' x l' elica... X cui taglia qui, lima li... E Ciao e ciao equilibratura

Cmq mi sfugge la procedura.. Come fisso sul bilanciatore l ogiva dalla parte a punta non avendo buchi?
TJrc su Facebook

Immagine
Avatar utente
ramirez76
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm

Messaggioda Josseff » gio nov 12, 2009 6:30 pm

le ogive con il dado di fissaggio sono bucate sua per il passaggio dell'albero che per il passaggio del bullone che si avvita sul controdado, le ogive con il piattello in plastica si deformano quando le monti sul modello, quindi equilibrarle è poco utile

l'ogiva più equilibrata che abbia mai capitato è stata un ogiva per elettrico che mi ha portato stello da singapore, il piattello era in alluminio super allegerito e l'ogiva in plastica... anche se per elettrico era tanto robusta e tanto leggera da non far perdere giri al 110 e non rompersi con i contraccolpi, la leggerezza assoluta rendeva "superflua" l'equilibratura
Avatar utente
Josseff
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda maverick » ven nov 13, 2009 10:04 am

di solito hanno il buco per la vite frontale, se non lo hanno c'è da inventarsi qualcosa di sicuro, puoi provare con un perno a punta fissato su una base a 90° e ci poggi l'ogiva sopra se non e bilanciata non sta perfettamente verticale e centrata
Cieli sereni Maurizio
Avatar utente
maverick
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 518
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Giarre (CT)


Torna a Aeromodellismo in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron