Aereomodello recuperato

Appuntamenti, raduni, trasferte...

Aereomodello recuperato

Messaggioda gianluca82 » lun nov 23, 2009 4:50 pm

L'operazione search & resque si è conclusa oggi con successo... sono riuscito ad andare al campo dopo pranzo con mio fratello e dopo un buon setacciamento l'ho rinvenuto ad una cinquantina di metri a Sud della cava. Per giunta strutturalmente sembra integro, sti trainer non li ammazza nessuno, solo qualche ammaccatura e un po di tela strappata dalle ali, niente che un po di colla nitrocellulosica non possa rimediare. Devo solo vedere meglio in che condizioni sia il motore che appena avrò un pò di tempo smonterò per una controllatina e per pulirlo. Grazie a tutti per l'aiuto, la solidarietà del campo è incredibile.
Il serbatoio aveva ancora un quarto, dunque è stata una piantata
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda brigher » lun nov 23, 2009 5:10 pm

OK, ci hai dato una bella notizia! :D :D
Quindi mi sembra di capire che lo hai ritrovato oltre la cava, risalendo il torrente.....ma dove esattamente, nel torrente stesso o al di là dell'argine, nella campagna coltivata??
Avatar utente
brigher
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 208
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda gianluca82 » mar nov 24, 2009 8:05 am

La crocetta rossa indica il punto di recupero...
Immagine
Le mie ricerche iniziali erano abbastanza fuori zona, non avevo una buona sensazione della profondità. Per fortuna è caduto entro la sottile linea rossa, se avesse valicato l'argine quasi sicuramente avrebbe messo in subbuglio gli abitanti delle case accanto al fiume che, dai racconti che ho sentito al campo, non sembrano essere contenti di essere sorvolati dai nostri aereomodelli :).
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda Roby » mar nov 24, 2009 8:35 am

Ma non è dove siamo andati noi al calare delle tenebre?
Allora siamo stati ciecati proprio... :lol:
E dire che gli saremo passati accanto sicuramente!
Roberto
Avatar utente
Roby
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: dom apr 06, 2008 10:00 pm
Località: MESSINA

Messaggioda badangel » mar nov 24, 2009 10:10 am

caspita !! meno male ogni tanto una buona notizia
Avatar utente
badangel
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
 
Messaggi: 462
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Emirati Arabi Uniti

Messaggioda FeeL » mar nov 24, 2009 2:24 pm

A me è capitato più di una volta di vedere il modello cadere e poi tovarlo 20,30,100, 200 metri (per quelli a scoppio) più in la rispetto dove pensavo che fosse. Ovviamente la profondità, la distanza, la velocità, la luce sono molto inganevoli...
Cmq io ho risolto montando un piccolo cicalino....
Avatar utente
FeeL
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 203
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm
Località: GAGGI

Messaggioda Marcello » mer nov 25, 2009 9:42 pm

Meno Male.
Ricordo a Tono quando li recuperavamo a mare d'inverno.
Marcello
Avatar utente
Marcello
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 60
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm

Messaggioda gianluca82 » gio nov 26, 2009 7:26 pm

Ho visto qualcosa sugli ammaraggi tra le foto storiche :)
(a proposito, veramente stupende quelle foto)

Roby ha scritto:Ma non è dove siamo andati noi al calare delle tenebre?
Allora siamo stati ciecati proprio... :lol:
E dire che gli saremo passati accanto sicuramente!

:) Ci saremo passati a non + di 15-20m di distanza...
Avatar utente
gianluca82
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom mag 10, 2009 10:00 pm
Località: Messina

Messaggioda maverick » ven nov 27, 2009 10:02 am

meno male è stato recuperato di solito è difficile stbilire il punto di caduta non corrisponde mai :(
Cieli sereni Maurizio
Avatar utente
maverick
COLONNELLO
COLONNELLO
 
Messaggi: 518
Iscritto il: lun apr 07, 2008 10:00 pm
Località: Giarre (CT)

Messaggioda FeeL » ven nov 27, 2009 10:52 am

Si infatti. Mi ricordo una volta all'avio superficie di fiumefreddo ho perso un trainer in volo e dopo 4 ore di ricerca avevo perso le speranze poi mi ha aiutato un ragazzo con l'autogiro che lo ha visto dall'alto....Ed era ad una distanza impossibile. O quando, in fase di atterraggio, il modello si è piantato su un ulivo e siamo rimasti tutti e 5 a guardare a bocca aperta perchè la vista ha ingannato? Se lo ricorda?
Avatar utente
FeeL
Capitano
Capitano
 
Messaggi: 203
Iscritto il: mar apr 08, 2008 10:00 pm
Località: GAGGI


Torna a Appuntamenti al campo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron